Migranti, 8 positivi al Coronavirus trasferiti dal Cara di Caltanissetta nel Palermitano

Nella nuova struttura potranno proseguire la quarantena obbligatoria. Negativi i tamponi sugli operatori del centro d'accoglienza di Pian del Lago e gli uomini delle forze dell'ordine. Altri 15 migranti verranno portati, sempre dalla Croce rossa, da Pergusa all'hotel San Paolo

foto archivio

Sono arrivati in provincia di Palermo gli 8 migranti risultati positivi al Coronavirus che si trovavano in un'ala separata del Cara di Pian del Lago di Caltanissetta. 

Ad effettuare il trasferimento è stata la Croce rossa italiana. Nella nuova struttura, i migranti potranno proseguire loro la quarantena obbligatoria. La prefettura di Caltanissetta ha fatto sapere che risultano tutti negativi i tamponi effettuati agli operatori del centro d’accoglienza e agli uomini delle forze dell’ordine. Domani l’Asp di Caltanissetta effettuerà un nuovo esame del tampone rinofaringeo a tutti gli ospiti del Cara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre la Croce rossa effettuerà oggi un trasferimento: quello dei 15 migranti ospiti del Centro di accoglienza di Pergusa (Enna), risultati positivi al Covid 19. I migranti verranno portati all’hotel San Paolo di via Messina Marine, che era già stato individuato dalla Regione come struttura Covid. La decisione è stata presa di concerto da assessorato regionale alla Salute, prefettura di Palermo, aziende sanitarie di Enna e Palermo Croce rossa italiana e Comune di Enna.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento