menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il coordinatore provinciale di Italia Viva a Palermo, Dario Chinnici,

Il coordinatore provinciale di Italia Viva a Palermo, Dario Chinnici,

Coronavirus, Chinnici: "Dopo Tari stop anche a Tosap, ma necessari aiuti ai Comuni"

La nota del coordinatore provinciale di Italia Viva a Palermo

"La decisione del Comune di Palermo di rinviare la prima rata della Tari, la tassa sui rifiuti, è un primo segnale a favore di famiglie e aziende in un momento critico come quello che stiamo vivendo a causa del Coronavirus. Un primo segnale a cui, però, bisogna farne seguire altri rinviando, per esempio, il pagamento della Tosap, la tassa sull'occupazione del suolo pubblico". Lo dice il coordinatore provinciale di Italia Viva a Palermo, Dario Chinnici, per il quale sarebbe un provvedimento che "ridarebbe fiato a bar, ristoranti, attività commerciali, ambulanti in regola e a quanti hanno sempre pagato le tasse, ma ora si trovano in difficoltà".  "Una misura che, però, non può mettere in ulteriore difficoltà gli Enti locali - conclude Chinnici - Ecco perché in Parlamento, in sede di conversione del decreto Legge 'Cura Italia', andranno previste misure ad hoc per salvare i conti dei Comuni che non possono essere lasciati soli".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento