Asp Palermo, la Fials: "Bene i tamponi su tutto il personale"

La segreteria provinciale della Federazione Italiana Autonomie Locali e Sanità attraverso il suo segretario provinciale preannuncia una rigida vigilanza sui cronoprogrammi

Il Covid Hospital di Partinico

"Obiettivo raggiungo. Siamo felici che i tamponi effettuati all’ospedale Covid di Partinico siano risultati tutti negativi. E siamo ovviamente anche molto soddisfatti che dopo le nostre  sollecitazioni l’Asp ripreso ad effettuare i tamponi per tutto il restante personale”. Lo afferma la segreteria provinciale della Fials Palermo attraverso il suo segretario provinciale, preannunciando una rigida vigilanza sui cronoprogrammi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Infatti ieri 16 aprile – prosegue la Fials - sono già iniziati i primi controlli sulle Rsa di via Pindemonte, oggi si è proseguito con l'ospedale  Ingrassia e speriamo rapidamente si proceda anche nei prossimi giorni. Confidiamo in futuro che queste comunicazioni possano avvenire all’interno delle normali e corrette relazioni sindacali così come da indicazioni date e ribadite dall’assessore. Ci chiediamo comunque il perchè di questi tempi così lunghi per conoscere l’esito dei tamponi, 15 giorni circa. Restiamo altresì perplessi sulle modalità e  i tempi con cui l’Asp ha riferito di voler procedere. L’Asp ha annunciato infatti di voler effettuare diagnostica sierologica sui dipendenti, senza ribadire "oltre ai tamponi", essendo il test sierologico complementare è non sostitutivo. Per questa ragione la Fials continua con la massima determinazione a chiedere di effettuare i tamponi su tutto il personale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento