Zona Stazione, 400 euro di multa per due uomini e una donna: "Sorpresi fuori dal loro comune"

I tre, tutti pluripregiudicati con residenza a Termini Imerese, sono finiti nei guai perché si trovavano a Palermo "senza comprovate esigenze di necessità così come previsto dalle norme anti Covid" e anche per detenzione di sostanze stupefacenti

La stazione dall'alto - foto Silvia Armetta

Tre persone sono state segnalate al prefetto per detenzione di sostanze stupefacenti e sanzionate perché sorprese fuori dal proprio comune. L'operazione è stata messa a segno da una pattuglia in borghese della polizia municipale durante un'attività di appostamento finalizzata alla repressione del fenomeno dei posteggiatori abusivi.

Gli agenti sono intervenuti dopo avere notato una donna e due uomini dirigersi all'interno di un parcheggio vicino alla stazione centrale per appartarsi in una zona buia. Dal successivo controllo è emerso che i tre, tutti pluripregiudicati, facevano uso di droga che è stata sequestrata per effettuare le previste analisi di laboratorio.

"Per ognuno di loro - spiegano dal comando di via Dogali - è scattata anche una multa di 400 euro perché dalla loro residenza di Termini Imerese si erano diretti a Palermo senza comprovate esigenze di necessità così come previsto dalle norme anti Covid".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento