rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus, il Comune: "Richiesta buoni pasto e assistenza alimentare solo su sito Protezione civile"

L'assessore Mattina: "Nessun Caf, che non sia fra i 44 autorizzati, può rimanere aperto per svolgere alcuna attività legata all'emergenza sociale e alimentare. Attenzione a chi raccoglie dati in modo non autorizzato"

"Nessun Caf, associazione o centro di alcuni tipo, che non sia fra i 44 autorizzati dal Comune, può rimanere aperto per svolgere alcuna

attività legata all'emergenza sociale e alimentare. Nessun modulo cartaceo va compilato presso alcun ufficio. Neanche quelli che
riportano loghi del Comune o della Regione. Attenzione a chi raccoglie dati in modo non autorizzato". Lo dichiara l'Assessore Giuseppe Mattina, ricordando che tutte le procedure per la richiesta di accesso al sistema dei buoni pasto e all'assistenza alimentare avvengono tramite registrazione al sito www.protezionecivile.palermo.it

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il Comune: "Richiesta buoni pasto e assistenza alimentare solo su sito Protezione civile"

PalermoToday è in caricamento