"Ho la polmonite da Covid", sindaco di Montelepre ricoverata in ospedale

L'esito del tampone molecolare ha smentito i test rapidi a cui si era sottoposta dopo l'insorgere di uno stato febbrile. Il primo cittadino su Facebook: "Sono in buone mani state tranquilli, la Giunta mi sostituirà"

Maria Rita Crisci

Il sindaco di Montelepre, Maria Rita Crisci, è risultata positiva al Covid-19. Ieri era stata trasportata d'urgenza in ospedale e in serata è giunta la conferma della positività. L'esito del tampone molecolare, infatti, ha smentito i test rapidi a cui il sindaco si era sottoposta dopo l'insorgere di uno stato febbrile.

A confermare la propria positività è la stessa Crisci. "Ho la polmonite da Covid. Arrivato anche il risultato del tampone molecolare - scrive su Facebook -. Qui in ospedale sono tutti gentili e professionali". "Io non ho idea di come abbia potuto prendere il covid - aggiunge il sindaco - . Ho tenuto le distanze e la mascherina. Quando mi è venuta la febbre col test rapido negativo ho pensato alla mia solita bronchite. Io sono in buone mani state tranquilli. Voi miei concittadini fate i bravi, siate responsabili. La mia Giunta mi sostituirà in tutto, siete in buone mani anche voi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento