Cronaca

Coronavirus, 300 siciliani bloccati a Malta: ok alla "corsa straordinaria" del catamarano

Via libera dalle autorità dell'isola dei Cavalieri per consentire il rimpatrio. Ne dà notizia l'ambasciata d'Italia a La Valletta con una nota pubblicata sul proprio sito

Veduta di La Valletta

Via libera dalle autorità maltesi a "una sola corsa straordinaria" del catamarano che opera sulla rotta La Valletta-Pozzallo per consentire il rimpatrio dei circa trecento siciliani rimasti bloccati sull'isola dei cavalieri dopo lo scoppio dell'emergenza coronavirus. Ne dà notizia l'ambasciata d'Italia a La Valletta con una nota pubblicata sul proprio sito.

Il rientro avverra' a bordo del catamarano della Virtu Ferries, "che a sua volta - si legge - ha accettato di assumersi le delicate responsabilita' previste dalla normativa italiana di emergenza in vigore": come data "indicativa" di partenza e' stata individuata quella di domenica 5 aprile, alle 6:30 del mattino. "Tale data - spiega ancora l'ambasciata italiana a La Valletta - potra' essere confermata non appena tutte le istituzioni italiane, nazionali e locali, che hanno la responsabilita' di preparare il complesso dispositivo di accoglienza allo sbarco ce ne avranno dato conferma".

Sono stati a questo proposito "sensibilizzati" il presidente e il capo del dipartimento Protezione civile della Regione Siciliana, Nello Musumeci e Calogero Foti, ma anche il prefetto e il questore di Ragusa, oltre che il responsabile per la Sicilia dell'Ufficio di sanita' marittima, aerea e di frontiera, il sindaco e il comandante della Capitaneria di porto di Pozzallo. L'ambasciata ringrazia poi "tutte le autorita', a livello centrale e regionale, che hanno reso finalmente possibile l'avvio di questa operazione di rimpatrio, e in particolare - si legge - il ministero delle Infrastrutture e la Regione Siciliana". L'ambasciata esprime infine "un particolare ringraziamento alla comunita' italiana di Malta che, cosi' duramente colpita dai contraccolpi economici della pandemia Covid-19, sta reagendo con spirito di sacrificio e grande compostezza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 300 siciliani bloccati a Malta: ok alla "corsa straordinaria" del catamarano

PalermoToday è in caricamento