Coronavirus, Musumeci: "Sicilia gialla? Soddisfatti ma non è un liberi tutti"

Il presidente della Regione ha commentato le dichiarazioni del ministro della Salute che ha annunciato il cambio di colore dell'Isola, adesso uscita dalla fascia arancione

Musumeci e Razza

"Siamo contenti che la Sicilia da domenica sarà gialla ma non è un liberi tutti". Lo afferma il presidente della Regione Nello Musumeci, commentando le dichiarazioni del ministro della Salute che ha annunciato il cambio di colore dell'Isola, adesso uscita dalla fascia arancione.

Sicilia in zona gialla: ecco cosa cambia

"Ne prendiamo atto con soddisfazione e continueremo a lavorare con lo stesso impegno messo in campo dall'inizio della pandemia - ha detto il governatore -. Nelle prossime ore, insieme all'assessore alla Salute Ruggero Razza, incontrerò il Comitato tecnico scientifico per valutare le misure da adottare alla luce della nuova classificazione. Sia chiaro: non è un liberi tutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm "spacca weekend" e spostamenti vietati: si cambia colore tra sabato e domenica?

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Musumeci chiede la zona rossa a Conte: "Altrimenti firmo io l'ordinanza"

  • Nuovo Dpcm: Governo conferma l'ipotesi dello stop all'asporto per i bar dopo le 18

  • La quindicenne costretta a prostituirsi: "Mi davano anche 150 euro a rapporto, ero un oggetto"

Torna su
PalermoToday è in caricamento