Virus, blitz delle fiamme gialle in farmacia: sequestrate 700 mascherine non a norma

L'intervento è scattato in un'attività del centro, dopo la segnalazione fatta da un privato cittadino al numero 117. Dalla Finanza spiegano che "provenivano da Paese extra-UE ed erano tutte prive delle indicazioni in lingua italiana, come previsto dal Codice del Consumo"

Oltre settecento mascherine chirurgiche del tipo KN - 95 sono state sequestrate dalla guardia di finanza in una farmacia nella zona del centro (non sono stati resi noti ulteriori dettagli ndr) perchè messe in vendita "in violazione delle norme riportate nel Codice del consumo".

Virus, sugli scaffali e in magazzino visiere protettive non a norma: sequestro e multa

In particolare, le fiamme fialle sono intervenute dopo la segnalazione fatta da un privato cittadino al 117 circa la vendita presso una farmacia cittadina di dispositivi di protezione individuale non a norma. L'intervento dei militari "ha consentito di trovare all’interno della farmacia numerose mascherine chirurgiche provenienti da paese extra-UE, poste in vendita in singole confezioni, tutte prive delle indicazioni in lingua italiana, come previsto dagli articoli 9 e 11 del Codice del Consumo". La legge impone il "divieto di commercio sul territorio nazionale di qualsiasi articolo o confezione di prodotto che non riporti in forme chiaramente visibili e/o leggibili tutte le informazioni destinate ai consumatori, ad esempio produttore, importatore e caratteristiche qualitative del prodotto".

Virus, normale detergente per la casa venduto come "sanificante": sequestrate 20 confezioni

I finanzieri hanno quindi proceduto al sequestro amministrativo di oltre 700 mascherine e a segnalare il titolare della farmacia alla locale Camera di Commercio per l’irrogazione della sanzione amministrativa che ammonta a un massimo di 25.000 euro.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento