Le scuole si adeguano alle norme anti Covid, consegnate nuove aule all'istituto Verdi

Soluzione adottata per garantire spazi adeguati alle classi in esubero nel rispetto del distanziamento. I locali, affittati al Comune da privati, si trovano in via Caravaggio. Ospiteranno 90 alunni delle medie

Il Comune ha consegnato questa mattina sei aule aggiuntive per 90 allieve e allievi di scuola media, più gli spazi accessori, all’istituto comprensivo Giuseppe Verdi. Si intende così garantire spazi adeguati alle classi in esubero nel rispetto del distanziamento previsto nei protocolli anti Covid. I locali, presi in locazione da privati, si trovano in via Caravaggio.

Erano presenti l’assessore alla Scuola, Giovanna Marano, la dirigente scolastica Valeria Mendola, l’architetto Francesco Triscari per l’Ufficio scolastico regionale e rappresentanti del settore Patrimonio e Istruzione del Comune.

Nelle scorse settimane, in base ai risultati delle manifestazionI di interesse proposte all’avviso del Comune, sono stati già assegnati: 
all’istituto comprensivo Piazzi-Giovanni XXIII un appartamento con giardino in via Libertà 47/b per ospitare alcune sezioni infanzia del plesso Trieste; all’istituto comprensivo Garibaldi-Rapisardi cinque aule presso l'istituto Cusmano da destinare a 80 bambine e bambini della scuola primaria; all’istituto comprensivo Politeama tre ampie aule aggiuntive messe a disposizione dall’Opera Pia Santa Lucia nell’immobile dell’ex istituto Santa Lucia, in via Principe di Belmonte, per circa 72 alunne e alunni di scuola secondaria del plesso Archimede. Nello stesso edificio, saranno disponibili entro dicembre, al termine di un intervento di riqualificazione, anche altre 4 aule prese in locazione per altrettante classi aggiuntive di primaria del plesso La Masa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento