menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola, sindacati e partiti di sinistra in piazza contro "classi pollaio" e didattica a distanza

La manifestazione, in programma sabato al Politeama, è organizzata da Cobas Scuola, Rifondazione comunista e Sinistra Comune. Nel mirino le "soluzioni tanto fantasiose quanto distruttive" elaborate dal governo per la ripresa della scuola dopo l'emergenza Coronavirus

"Basta con la didattica a distanza. La scuola è un'altra cosa. A settembre tutti in classe in sicurezza". E' questo lo slogan della manifestazione organizzata da Cobas Scuola Palermo, Rifondazione comunista e Sinistra Comune, che si terrà sabato.

L'appuntamento è alle 11, a piazza Politeama, dove so riuniranno per dire no alla didattica a distanza a settembre, alle classi pollaio e alle lezioni di 45 minuti, "soluzioni tanto fantasiose quanto distruttive" elaborate dal governo per la ripresa della scuola dopo l'emergenza Coronavirus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento