Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Santa Flavia

Coronavirus, nel Palermitano cresce l'allerta: Santa Flavia diventa zona rossa

Il provvedimento è stato preso dal presidente della Regione, Nello Musumeci, d'intesa con l'assessore alla Salute Ruggero Razza. A invocare la misura drastica era stato lo stesso sindaco Salvatore Sanfilippo che, alla luce del rapido aumento dei contagi, aveva già chiuso le scuole

Altri due comuni siciliani diventano zona rossa: Ravanusa, in provincia di Agrigento, e Santa Flavia, nel Palermitano. Il provvedimento è stato preso dal presidente della Regione, Nello Musumeci, d'intesa con l'assessore alla Salute Ruggero Razza, sulla base delle relazioni delle Asp competenti e sentiti i sindaci delle amministrazioni coinvolte. "La diffusione del Coronavirus nei due Comuni - spiegano dalla Regione - rende necessarie nuove misure ai fini della tutela della salute pubblica".

A Santa Flavia positivi in aumento, sindaco chiede la zona rossa

La “zona rossa” scatterà da mercoledì 13 gennaio e sarà in vigore sino a domenica 31 gennaio. Il provvedimento era stato invocato dallo stesso sindaco di Santa Flavia, Salvatore Sanfilippo. Nella cittadina i positivi sono 142 (dato aggiornato a ieri ndr) e le scuole sono chiuse fino al 23 gennaio. "Dai monitoraggi effettuati nelle ultime settimane in collaborazione con l'Asp di Bagheria - spiegava Sanfilippo invocando la zona rossa - è emerso un dato preoccupante in continua crescita dei contagiati al Covid-19. Ho inoltrato formale richiesta agli organi competenti per istituire la zona rossa nel nostro Comune".

La Regione ha anche deciso la proroga di un’altra “zona rossa” attualmente in vigore, quella di Capizzi, in provincia di Messina. Con la nuova ordinanza, appena firmata, i divieti in vigore già dal 3 gennaio vengono estesi sino alla giornata di lunedì 25 gennaio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Palermitano cresce l'allerta: Santa Flavia diventa zona rossa

PalermoToday è in caricamento