rotate-mobile
Cronaca

Sunia: "Dalla Regione nessun sostegno in più per chi ha difficoltà a pagare l'affitto"

Giusy Milazzo, segretaria regionale del sindacato degli inquilini: "Non ci sono nuove risorse per sostenere chi in questi mesi in conseguenza del Coronavirus non potrà pagare i canoni di locazione e rischierà di essere sfrattato"

“In realtà la Regione Siciliana non ha previsto nessuna risorsa nuova per  sostenere chi in questi mesi in conseguenza del coronavirus non può e non potrà pagare i canoni di locazione e rischierà di essere sfrattato”. Lo rileva la segretaria regionale del Sunia Giusy Milazzo osservando che “i 7 milioni e 300 mila euro per contributi all’affitto, sbandierati dalla Regione come risposta all’emergenza,  sono fondi che erano previsti e non erano spesi con bando antecedente all’emergenza sanitaria. Nella legge Finanziaria in discussione  all’Ars - sottolinea Milazzo- non è invece prevista alcuna nuova somma agguntiva, che a nostro avviso è invece una necessità”.

Il Sunia denuncia “l’indifferenza della politica   e l’incapacità a cogliere la gravità del momento e il tentativo di  utilizzare lo stato di bisogno di una parte importante della popolazione per operazioni che non contribuiscono certo a creare un clima di collaborazione con il sindacato e un clima di fiducia con i cittadini.”
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sunia: "Dalla Regione nessun sostegno in più per chi ha difficoltà a pagare l'affitto"

PalermoToday è in caricamento