← Tutte le segnalazioni

Servono nuovi ventilatori polmonari al Cervello, pneumologo lancia raccolta fondi

Redazione

Raccolta fondi per l'acquisto di ventilatori polmonari promossa da cittadini e imprenditoir. "Mi chiamo Giuseppe Arcoleo, sono uno pneumologo dell’ospedale Cervello - si legge in una lettera che accompagna l'iniziativa - e mi occupo della direzione del nuovo reparto di Pneumologia semintensiva Covid19. Siamo tutti impegnati, pneumologi, anestesisti, infermieri, operatori sanitari, allo stremo delle nostre forze, in turni massacranti che sovvertono la nostra routine quotidiana e che ci tengono lontani dai nostri bambini e dalla nostra famiglia.

Il link della raccolta su GoFundMe

Abbiamo paura, prima che per noi, per i nostri cari, così tanto da non riuscire a dormire la notte nemmeno dopo 12 estenuanti ore di turno in corsia, ma ci facciamo coraggio e combattiamo, giorno dopo giorno, contro questo subdolo e meschino nemico che ci toglie il fiato. Toglie il fiato a noi sanitari, trincerati dietro queste soffocanti mascherine e tute che ci tutelano dal contagio. Toglie il fiato a tutti coloro che ne rimangono vittime e che vediamo annaspare e chiedere aiuto.

Diamo loro supporto, oltre che umanamente, soprattutto fornendo loro quell’aria che gli manca. Se siamo fortunati basta solo un supplemento di ossigeno. Gli altri, meno fortunati, richiedono l’aiuto di un ventilatore che fornisce loro, durante l’inspirazione e l’espirazione, una pressione positiva. I malati sono tanti e i posti letto in reparto  si riempiono di ora in ora.

I ventilatori già in dotazione dell’azienda, seppur incrementati in vista dell’emergenza sanitaria, non basteranno per tutti. Fate anche voi la vostra parte, restando a casa e, se potete, donando un piccolo contributo che potrebbe essere importante per salvare delle vite. Aiutateci ad aiutarvi". In due giorni l'iniziativa lanciata sulla piattaforma GoFundMe è servita a raccogliere oltre 14 mila euro dei 30 mila indicati nell'obbiettivo (dato aggiornato a lunedì 23 marzo, ore 12).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento