Virus, agenzie di viaggi e tour operator siciliani in piazza: "Governo aiuti il settore"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Rappresentanti di agenzie di viaggio e tour operatori scendono in piazza per chiedere sostegno al settore. La protesta è in programma lunedì 25 maggio alle 10 in piazza Indipendenza. Tra le richieste: "liquidità immediata ed interventi economici più efficaci e a fondo perduto; esenzione da tasse, imposte e contributi fino a dicembre 2020; lotta all'abusivismo; riapertura confini europei immediata; supporto alla destagionalizzazione; potenziamento sussidi per mantenere l'occupazione degli addetti; chiarezza delle linee guida e normative di riferimento per la ripartenza del settore".

Torna su
PalermoToday è in caricamento