Cronaca

Bufera sulle terapie intensiva, il ministro: "Non voglio pensare che qualcuno abbia detto il falso"

Peppe Provenzano, nel corso di una diretta Facebook con il Partito democratico siciliano, guidato nell'Isola da Anthony Barbagallo, è intervenuto sulla querelle dei posti letto comunicati dalla Sicilia al governo nazionale: "C'è una ispezione in corso e il governo si è mosso con tempestività"

"Non voglio entrare nelle polemiche di questi giorni e non oso nemmeno immaginare che qualcuno possa avere dichiarato il falso durante una vicenda drammatica come quella di questa pandemia. C'è una ispezione in corso e il governo si è mosso con tempestività. Penso che la trasparenza sia interesse di tutti, cittadini e istituzioni". Lo ha detto il ministro per il Sud e la coesione territoriale, Peppe Provenzano, nel corso di una diretta Facebook con il Partito democratico siciliano, guidato nell'Isola da Anthony Barbagallo, intervenendo sulla querelle dei posti letto comunicati dalla Sicilia al governo nazionale. "Mettiamoci tutti al lavoro ed evitiamo le polemiche - ha aggiunto Provenzano -, stiamo accanto agli amministratori locali che sono sempre in trincea in questa epidemia".

Coronavirus, Azione: "Ispettori in Sicilia sono sconfitta sistema"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bufera sulle terapie intensiva, il ministro: "Non voglio pensare che qualcuno abbia detto il falso"

PalermoToday è in caricamento