menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Largo Crisafulli

Largo Crisafulli

Coronavirus: doppia denuncia per un posteggiatore abusivo con il reddito di cittadinanza

Un 59enne "spadroneggiava" in largo Crisafulli-Marcellini, in zona Calatafimi, ma è stato individuato dalla polizia municipale. L'uomo è stato segnalato all'Inps perché dai controlli è emerso che percepisse il sussidio statale

Doppia denuncia, nello stesso giorno, per un posteggiatore abusivo. Per di più con il reddito di cittadinanza. Malgrado il Coronavirus, l’uomo - G.N. di 59 anni - "spadroneggiava" in largo Crisafulli-Marcellini, in zona Calatafimi.

E così gli agenti del nucleo vigilanza trasporto pubblico della polizia municipale lo hanno individuato e segnalato all’autorità giudiziaria perché non osservava le misure di prevenzione al contagio del Covid-19.

Inoltre da accertamenti è emerso che l’uomo è beneficiario del reddito di cittadinanza, per questa ragione è stato segnalato all’Inps. Nel primo pomeriggio il posteggiatore si è presentato presso il comando di via Dogali senza una motivazione improrogabile e urgente tale da giustificare il suo spostamento: pertanto è stato nuovamente deferito all'autorità giudiziaria ai sensi dell’articolo 650 codice penale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento