menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Covid entra anche all'assessorato alla Salute: dipendente positivo, test per colleghi

Avviate le procedure di contenimento del contagio nella sede del dipartimento della Pianificazione strategica in piazza Ziino. Disposta la sanificazione dei locali, tampone rapido tutti i contatti stretti del contagiato

Un dipendente dell'assessorato regionale alla Salute è risultato positivo al Coronavirus. Lo si apprende da una nota della Regione, con la quale si precisa che "misure di contenimento sono state avviate nella sede del dipartimento della Pianificazione strategica in piazza Ziino".

Covid negli uffici pubblici, chiusa sede Città Metropolitana e postazione comunale piazza Marina

In particolare, è scattata la sanificazione degli uffici. Saranno poi sottoposti al tampone rapido tutti i contatti stretti del contagiato. Il dipendente risultato positivo non presenta sintomi ed è in isolamento.

Covid, chiude la piscina comunale di viale del Fante

Preoccupazione è espressa dalle segreterie regionali di Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Cobas/Codir e Sadirs. "Sappiamo - si legge in una nota - che l'amministrazione regionale sta attuando tutte le misure previste dai protocolli per la gestione delle emergenze, dalla mappatura dei contatti delle persone positive, con l'aiuto delle Asp, fino alla sanificazione e igienizzazione dei locali di volta in volta interessati, ma continueremo a monitorare la situazione per essere certi che la salute dei dipendenti pubblici e degli utenti sia sempre tutelata. Riteniamo, intanto, che sia necessario attivare tutte le procedure per il lavoro agile consentite dalla legge, per esempio garantendo il contatto con l'utenza attraverso il trasferimento di chiamata dagli uffici ai portatili dei dipendenti. Anche per questo, è fondamentale portare avanti il dialogo col governo su una appropriata gestione del lavoro agile, al fine di riportare il tema al livello della contrattazione, così come sta avvenendo anche a livello statale". 

Articolo aggiornato il 28 settembre 2020 alle ore 16,28 / Aggiunta la dichiarazione dei sindacati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento