Coronavirus, un caso positivo confermato a Campofelice di Roccella

Si tratta di un uomo: è in quarantena da oltre 8 giorni, si trova in buone condizioni generali di salute ed è costantemente monitorato dai medici

La piazza del paese

Coronavirus, c'è un caso positivo confermato a Campofelice di Roccella. A darne notizie è stata Michela Taravella, sindaco di Campofelice di Roccella. "Stamattina - ha detto - abbiamo appreso la notizia che dei due tamponi eseguiti su due nostri concittadini, uno è positivo. Anche se la notizia  genera preoccupazione e paura vorrei tranquillizzare tutta la popolazione sul fatto che la situazione, nella nostra comunità, è sotto controllo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo risultato positivo è in quarantena da oltre 8 giorni, si trova in buone condizioni generali di salute, è costantemente monitorato dal medico di medicina generale e non desta alcuna preoccupazione. "Quanti hanno avuto contatti diretti ed indiretti con il concittadino risultato positivo sono stati subito posti in quarantena e sono in condizioni generali di salute buone - dice il sindaco in diretta Facebook (guarda il video) -. Ad oggi ci sono130 persone in isolamento fiduciario ed obbligatorio; molti stanno per completare l'isolamento, senza alcuna sintomatologia: un segnale positivo. Coloro che sono rientrati da altre Regioni o dall'Estero, dal 14 marzo in poi, sono stati posti tutti in isolamento obbligatorio, insieme ai familiari conviventi e saranno sottoposti al tampone prima della fine della quarantena. I concittadini stanno rispondendo bene alle prescrizioni imposte, tuttavia, sono state tante anche le denunce formalizzate nel nostro territorio dalle forze dell'ordine che presidiano il territorio. Bisogna preservare questo lavoro fatto con grande sacrificio e continuare a stare a casa ed evitare ogni contatto sociale. Noi continueremo a fare il nostro dovere vigilando e preservando il territorio con il massimo rigore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, Musumeci gela tutti: "Prima o poi arriveremo alla chiusura totale"

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento