Ingrassia, due nuovi casi di Covid-19: positivi un altro infermiere e una paziente geriatrica

Si tratta del marito dell'infermiera risultata contagiata pochi giorni prima e di una donna, negativa al tampone fatto prima del ricovero ma positiva al secondo. Gli accertamenti su personale e degenti sono però tutti negativi

L'ingresso del pronto soccorso dell'Ingrassia (foto d'archivio)

Dopo l'ultima infermiera contagiate dal Coronavirus, altri due casi all’Ingrassia. Si tratta di un altro infermiere, sposato con la donna risultata positiva pochi giorni fa, e di una paziente del reparto di Geriatria. Per lei il primo tampone, effettuato per dare il "via libera" al ricovero, aveva dato esito negativo mentre il secondo, eseguito successivamente, ha ribaltato il verdetto. Il personale però si mostra preoccupato per gli ultimi contagi registrati nell'ospedale di corso Calatafimi.

Il caso dell'infermiere ha reso infatti necessario effettuare gli accertamenti su medici, infermieri e degenti. Novanta in tutto i tamponi fatti e risultati negativi. Altri trenta sono stati ripetuti dopo la positività della paziente geriatrica arrivata dalla provincia di Palermo, ma anche in questo caso sarebbero risultati tutti negativi. Il timore che si fosse creato un focolaio è stato dettato anche dal caso di un tecnico iperbarico, attualmente in isolamento a Lampedusa poiché risultato positivo.

Secondo fonti interne avrebbe avuto contatti con il personale dell'Ingrassia prima della sua partenza. Da qui la preoccupazione per medici e infermieri che potrebbero essere entrati in contatto con lui. Come da protocolli sanitari nei prossimi giorni, qualora risultasse inevitabile, i tamponi verranno eseguiti nuovamente per escludere qualsiasi rischio ed essere certi che la catena dei contagi sia stata circoscritta.

Infermiera dell'ospedale Ingrassia positiva al Covid: test su tutto il personale
Già lo scorso 15 settembre era capitato un caso analogo. Un'infermiera del reparto di Geriatria dell'ospedale gestito dall'Azienda sanitaria provinciale era stata contagiata. Conseguentemente erano stati sottoposti a tampone - poi risultati negativi - sia il personale di quel reparto sia i degenti.

Potrebbe interessarti: https://www.palermotoday.it/cronaca/coronavirus-positiva-infemiera-ospedale-ingrassia.html

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Coronavirus, divieto di spostamenti tra regioni valido anche per quelle in area gialla

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento