Asp di via La Loggia: dopo il caso di Coronavirus ripartono le attività

Il presidio territoriale di assistenza "Biondo" riapre: dopo l’accertamento di un dipendente positivo al Covid, la struttura era rimasta chiusa per consentire la sanificazione dei locali e completare gli esami dei tamponi per tutto il personale

L'ingresso del Pta Biondo di via La Loggia (foto archivio)

L’Asp informa che da oggi, martedì 22 settembre, riprende la regolare attività del PTA (presidio territoriale di assistenza) Biondo di via La Loggia. Dopo l’accertamento di un dipendente  positivo al Covid, la struttura ieri è rimasta chiusa per consentire la sanificazione dei locali e completare gli esami dei tamponi per tutto il personale in servizio nel Presidio. Dopo il caso di Coronavirus era stato disposto anche lo stop alle visite specialistiche e ai servizi anagrafici assistiti ed esenzione ticket. L'azienda ha disposto il tampone per i dipendenti della struttura e per le persone individuate a seguito del contact tracing.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Utile come un termometro, aiuta a scoprire le polmoniti: perché comprare un saturimetro

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

Torna su
PalermoToday è in caricamento