Virus, la polizia dalla parte dei più piccoli: regalati cibo e giochi a 23 case famiglia

L'iniziativa è frutto della generosità del personale del reparto Mobile. I poliziotti delle Volanti dell'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico hanno invece acquistato mascherine chirurgiche per il personale dell'ospedale dei bambini

Non solo controlli e multe ma anche un aiuto concreto ai meno fortunati. La polizia si è mobilitata in queste settimane per aiutare i più bisognosi, messi in difficoltà dalla pandemia.

Il personale del reparto Mobile di Palermo ha avvertito il bisogno di avviare una raccolta fondi, su base volontaria, da devolvere alle case famiglia della provincia. E' stata così raccolta una somma elevata per l’acquisto di generi alimentari di prima necessità e uova di Pasqua. Inoltre sono stati donati numerosi giocattoli, articoli di cancelleria, personal computer per i più piccoli. I prodotti acquistati sono stati consegnati a 23 case famiglia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti delle Volanti dell'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico hanno invece acquistato un quantitativo di mascherine chirurgiche che ieri hanno donato al personale sanitario dell'ospedale dei bambini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • "Cocktail in mano e mascherine al gomito": due pub chiusi per violazione norme anti Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento