Coronavirus, guarisce e chiede foto dei medici: "Non finirò mai di ringraziarvi"

Sono in tutto cinque i pazienti, tre uomini e due donne, pronti ad essere dimessi dal Centro di Partinico: tra loro c'è anche una donna di 92 anni. Il coordinatore medico del Covid Hospital Vincenzo Provenzano: "Sconfiggere il Covid si può"

Una foto con i medici e gli infermieri che lo hanno guarito, che insieme a lui hanno lottato per sconfiggere il Covid 19. E' stata questa la richiesta del primo paziente dimesso ieri dal Covid Hospital di Partinico. "Grazie per tutto quello che avete fatto e che continuate a fare, con grande professionalità, umanità e spirito di abnegazione - scrive in un messaggio indirizzato al coordinatore medico del Covid Hospital Vincenzo Provenzano -. Non finirò mai di ringraziarvi!!!!! Grazie, grazie, grazie".  

Sono in tutto cinque i pazienti, tre uomini e due donne, pronti ad essere dimessi dal Centro di Partinico perché clinicamente guariti. I cinque dovranno ancora affrontare l'isolamento in albergo, dove saranno sottoposti a due tamponi per accertare anche la negativizzazione della sierologia, ma ormai il peggio è passato. Fra i pazienti c'è anche una donna di 92 anni.

"Una bellissima storia di speranza - ha detto all'Adnkronos Provenzano che ha pubblicato la foto sul suo profilo Facebook - Questo paziente ha voluto fare una foto con noi e ci ha commosso. Sconfiggere questo virus è possibile e noi siamo in prima linea per farlo". E su Facebook, Provenzano ha accompagnato lo scatto con questo pensiero: "Il primo dimesso dal Covid Hospital di Partinico chiedendoci questo scatto ieri ci ha commossi! Uniti si vince, voi a casa e noi con loro a sconfiggere il Coronavirus e ciò che sono i suoi alleati, che sono paura e solitudine. Ce la faremo!".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi il riferimento alla guarigione della donna di 92 anni. "Proprio la guarigione di questa anziana signora - dice ancora il coordinatore medico del Covid Hospital - è la conferma che questo virus non è imbattibile". La donna non aveva patologie pregresse. Gli altri quattro pazienti hanno un'età compresa tra i 38 e i 58 anni. Erano stati ricoverati per una polmonite interstiziale da coronavirus e trattati con farmaci antivirali. La degenza più lunga è durata 10 giorni. Sono 23 al momento i pazienti ricoverati al Covid Hospital di Partinico di cui due in Rianimazione. Cento i posti letto disponibili in quello che è il centro Covid più grande della Sicilia occidentale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

  • Via dei Cantieri: si sente male mentre passeggia, entra in un centro estetico e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento