Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Stop alla vendita di alcolici dopo le 18, Orlando firma nuova proroga dell'ordinanza

La decisione è legata alla dichiarazione della zona rossa. Il divieto resta in vigore fino al 22 aprile (compreso) ma da Palazzo delle Aquile precisano che c'è "la possibilità di rinnovo e di modificazione in relazione alla situazione epidemiologica"

Nuova proroga per l'ordinanza sindacale che vieta la vendita di alcolici "di qualsiasi gradazione da parte di qualsiasi attività commerciale e distributore automatico dalle 18 alle 5 del mattino su tutto il territorio comunale". La decisione è legata alla dichiarazione della zona rossa. Il divieto resta in vigore fino al 22 aprile (compreso) ma da Palazzo delle Aquile precisano che c'è "la possibilità di rinnovo e di modificazione in relazione alla situazione epidemiologica e dei consequenziali provvedimenti emergenziali". 

Resta sempre consentita la vendita con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico sanitarie sia per attività di confezionamento che di trasporto. Le violazioni comportano una sanzione amministrativa da 400 a mille euro. Nei casi in cui la violazione sia commessa nell'esercizio di un'attività di impresa, scatta la chiusura dell'esercizio o dell'attività da 5 a 30 giorni.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop alla vendita di alcolici dopo le 18, Orlando firma nuova proroga dell'ordinanza

PalermoToday è in caricamento