menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini, Musumeci: "Accelerare prima dell'estate che in Sicilia è una risorsa di vita"

Il governatore: "Non possiamo negare il vaccino a chi lo vuole, per tenerlo conservato nella speranza che venga utilizzato su una fascia di cittadini che, sia pure senza ragioni scientifiche, lo sta allontanando da sé"

"Per il secondo giorno consecutivo siamo riusciti a superare il target di vaccinazioni assegnato alla Sicilia dal commissario nazionale". A parlare è il governatore Nello Musumeci che nelle scorse ore ha commentato gli ultimi dati sui vaccini nell'Isola. "E' un risultato significativo perché ci attesta oltre le 32mila vaccinazioni giornaliere, pur se scontiamo il gap della scarsa adesione al vaccino AstraZeneca. Non possiamo negare il vaccino a chi lo vuole (penso al mondo del lavoro), per tenerlo conservato nella speranza che venga utilizzato su una fascia di cittadini che, sia pure senza ragioni scientifiche, lo sta allontanando da sé. Dobbiamo certo sforzarci di convincere i riottosi, ma anche proseguire con i comparti produttivi. L’obiettivo resta lo stesso: fare più che possiamo prima dell’estate. L’estate... che in Sicilia è una risorsa di vita prima ancora che una stagione del calendario".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento