Isola delle Femmine, palestra aperta nonostante i divieti anti Covid: multati in cinque

Tra di loro anche un personal trainer. La guardia di finanza ha contestato al titolare il mancato rispetto dell'obbligo di chiusura dell'attività, che è stata sospesa per un periodo di 30 giorni

Si allenano in palestra nonostante il divieto di apertura ancora in vigore per il contenimento dell'emergenza Coronavirus. La guardia di finanza ha così multato cinque persone sorprese ad allenarsi in un centro di Isola delle Femmine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra di loro anche un personal trainer. Inoltre al titolare della palestra è stata contestata la violazione del mancato rispetto dell’obbligo di chiusura dell’attività. L'attività è stata temporanemante sospesa per un periodo di 30 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Tragico incidente in via Roma, scontro auto-moto: un morto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento