Cronaca

Lutto a PalermoToday, il Covid si è portato via il papà del nostro collega Andrea Caruso

Aveva 59 anni e da più di un mese era ricoverato all'ospedale Civico per una polmonite da Sars-cov-2. Ad Andrea e alla sua famiglia va l'affetto e il cordoglio della redazione di PalermoToday e dell'intero gruppo editoriale Citynews

Oggi è una giornata triste per PalermoToday. Il Coronavirus si è portato via il papà del nostro collega Andrea Caruso. Aveva 59 anni ed era ricoverato da circa un mese all'ospedale Civico a causa di una polmonite da Covid-19. Ha lottato, a volte dando segni di miglioramento, ma ieri il suo cuore ha smesso di battere. 

"Andri come sta tuo padre?", ormai da tempo il primo messaggio della mattina era questo. Poi si iniziava col lavoro. Perché Andrea nonostante tutto non ha voluto abbandonare la sua passione per il giornalismo. Lui che si occupa prevalentemente di sport ha continuato a informare i lettori sul Palermo Calcio: dalle conferenze di Boscaglia fino all'ultimo articolo sul derby col Catania. 

"Ce la farà", le risposte di Andrea erano sempre all'insegna dell'ottimismo. Non voleva, non poteva credere, di poter perdere il padre a soli 25 anni. Quando finalmente gli avrebbe potuto dimostrare che i suoi insegnamenti, la sua educazione, i suoi sforzi per farlo studiare avevano dato i loro frutti. Ma lui lo sa, Andrea, che gran persona che sei diventato. 

Il Covid - quello che per alcuni nostri lettori non esiste - ha anche negato al nostro Andrea l'ultimo abbraccio al suo papà. Lo ha potuto salutare per l'ultima volta, solo da lontano. E i familiari non potranno celebrare nemmeno i funerali. 

Ad Andrea e alla sua famiglia va l'affetto e il cordoglio della redazione di PalermoToday e dell'intero gruppo editoriale Citynews

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto a PalermoToday, il Covid si è portato via il papà del nostro collega Andrea Caruso

PalermoToday è in caricamento