Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Piazza Europa

Coronavirus, è morto Nino Buscemi: titolare dello storico panificio di piazza Europa

All'interno degli organismi di rappresentanza della categoria ha portato avanti le istanze di centinaia di lavoratori. Il cordoglio dei colleghi: "Oggi i panificatori siciliani perdono un vero e proprio leader"

Con il suo impegno ha prima creato uno dei panifici storici di Palermo e poi, da adulto, si è impegnato negli organismi di rappresentanza della categoria per portare avanti le istanze di centinaia di lavoratori. E' morto, col Covid, Nino Buscemi, fondatore dell'omonima attività di piazza Europa.

"Oggi i panificatori siciliani perdono un vero e proprio leader - si legge in una nota di Assopanificatori Confesercenti, Cna alimentari, Assipan Confcommercio Palermo, Confartigianato Imprese e Casa artigiani Palermo - Purtroppo il Covid ha portato via Nino Buscemi, grande lavoratore. Da tanti anni era il punto di riferimento della categoria e lo ricordiamo per le varie battaglie battaglie sindacali che lo hanno visto protagonista. Ultima, ma soltanto in ordine di tempo, quella per ottenere l'apertura domenicale dei panifici. Il mondo associazionistico, in cui Buscemi si è sempre mosso con tenacia per far valere i diritti della propria categoria vuole ricordarlo con affetto, manifestando ai familiari colpiti dall'improvvisa perdita un sentimento di profondo cordoglio". 

E anche i clienti lo ricordano sui social come "un gran lavoratore". "Ero bambina quando lo conobbi. Mi ha sempre accolta con un sorriso, mi spiace veramente tanto", scrive una sua storica cliente. E ancora: "Persona simpaticissima", "Ogni studente della scuola Pecoraro l’ha incontrato almeno una volta. Quanti pranzi con i suoi panini...". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, è morto Nino Buscemi: titolare dello storico panificio di piazza Europa

PalermoToday è in caricamento