Morta in casa a 40 anni, era positiva al Coronavirus: da chiarire le cause del decesso

L'Asp di Palermo sta effettuando gli interventi per il contenimento del contagio e sta mettendo in isolamento quanti hanno avuto contatti con la donna. Intanto c'è un'altra paziente positiva a Villa Sofia

Una donna di 40 anni è morta in casa ieri pomeriggio nella zona dell'ospedale Policlinico. A chiamare i sanitari del 118 è stato un conoscente. Inutili i soccorsi, per lei non c'è stato nulla da fare. Nell'abitazione sono intervenuti i sanitari che hanno accertato la morte della donna. E' intervenuta anche una volante della polizia e il medico legale per accertare le cause del decesso.

La donna è poi risultata positiva al Coronavirus. L'Asp di Palermo sta effettuando gli interventi di contenimento e sta mettendo in isolamento quanti hanno avuto contatti con la donna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto c'è un'altra donna positiva al Covid. Il nuovo caso è stato registrato a Villa Sofia. Si tratta di una paziente ricoverata in Osservazione Breve Intensiva del pronto soccorso. Stanotte sono stati fatti uscire tutti i pazienti per la sanificazione dei locali. Predisposti tamponi per tutto il personale venuto a contatto con la donna che aveva fatto segnare un primo tampone negativo. Ma i risultati della tac polmonare che avevano indicato una polmonite bilaterale hanno invitati i medici alla prudenza. E infatti il secondo tampone è risultato negativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento