menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Covid hospital di Partinico

Il Covid hospital di Partinico

Il virus miete un'altra vittima, la comunità di Marineo piange la morte di una 78enne

L'anziana signora era stata ricoverata al "Covid hospital" di Partinico lo scorso 20 marzo. E' la quindicesima vittima fra gli ospiti della Rsa di Villafrati dov'è scoppiato il focolaio

La pandemia miete un’altra vittima tra gli ospiti della Rsa di Villafrati. Una donna di 78 anni è morta al “Covid hospital” di Partinico a causa di alcune complicazioni respiratorie. Quello dell’anziana signora, anche lei con un quadro clinico già delicato ancor prima del contagio, è il quinto decesso che ha colpito la comunità di Marineo, il piccolo comune di cui era originaria.

Il decesso della 78 è il quindicesimo legato alla residenza sanitaria assistenziale di Villafrati, dove è scoppiato un focolaio con oltre 70 casi di contagio da Coronavirus. Per questa ragione il centro abitato è stato dichiarato “zona rossa” e quasi contestualmente la Procura di Termini Imerese ha aperto un fascicolo proprio su “Villa delle Palme” per verificare eventuali responsabilità sulla gestione all’interno della Rsa.

Il sindaco di Villafrati Franco Agnello, alla vigilia della Festa dei lavoratori, ha anticipato la decisione presa dal presidente della Regione Nello Musumeci: stop dal 4 maggio alle zone rosse di Villafrati, Salemi (Trapani), Agira e Troina (Enna). La 78enne di Marineo è una delle ultime tre vittime, stando al bollettino diramato ieri pomeriggio dalla Regione siciliana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e Società

Festival di Sanremo: il testo della canzone "Amare" de La Rappresentante di Lista

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento