Monreale, vendita alimentari: da oggi ripristinati i vecchi orari

Da oggi, con l’avvio della Fase 2 e dell’imminente ponte del Primo Maggio, previsto nel weekend, per effetto dell’ordinanza firmata dal sindaco Alberto Arcidiacono, è prevista l’apertura alle ore 8 e la chiusura alle ore 20

Alberto Arcidiacono

A Monreale vengono ripristinati i vecchi orari di apertura e chiusura degli esercizi commerciali di alimentari. Da oggi, con l’avvio della Fase 2 e dell’imminente ponte del Primo Maggio, previsto nel weekend, i vecchi orari tornano "nuovi" per effetto dell’ordinanza firmata dal sindaco Alberto Arcidiacono. Prevista l’apertura alle ore 8 e la chiusura alle ore 20. Il provvedimento entra in vigore da oggi ed è stato trasmesso ai comandanti della polizia municipale e dei carabinieri. "Il Comando di polizia municipale e gli altri organi di controllo - si legge nell'ordinanza - cureranno l’esatto adempimento e l’adozione dei provvedimenti di legge in caso di mancata osservanza. L’inottemperanza al provvedimento costituisce reato e comporta l’applicazione della relativa sanzione penale, nonché della ulteriore sanzione amministrativa pecuniaria". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Nuovo Dpcm "spacca weekend" e spostamenti vietati: si cambia colore tra sabato e domenica?

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Musumeci chiede la zona rossa a Conte: "Altrimenti firmo io l'ordinanza"

  • Nuovo Dpcm: Governo conferma l'ipotesi dello stop all'asporto per i bar dopo le 18

  • La quindicenne costretta a prostituirsi: "Mi davano anche 150 euro a rapporto, ero un oggetto"

Torna su
PalermoToday è in caricamento