Coronavirus, stop (temporaneo) per mercato ortofrutticolo e ittico: "Regoleremo accessi"

Verrà approntato un piano "per il contingentamento degli accessi e per prevenire assembramenti all'interno". Confronto aperto tra Comune, concessionari e Prefettura: "Approvvigionamento alimentare della città è ritenuto prioritario anche nei recenti provvedimenti adottati dal Governo nazionale"

Si ferma l'attività del mercato ittico e quella del mercato ortofrutticolo. Lo stop rispettivamente da sabato e da lunedì. Lo ha annunciato il Comune sottolineando che si tratta di una misura adottata "nelle more dell'approntamento di un piano per il contingentamento degli accessi e
per prevenire assembramenti all'interno".

La decisione, sottolineano da Palazzo delle Aquile, "dopo diverse verifiche e interlocuzioni con i concessionari e con tutte le istituzioni
interessate". Nel corso della giornata di domani si svolgerà una riunione con i concessionari dei due mercati per affrontare il tema, cui sarà
invitata la Prefettura di Palermo," in considerazione del ruolo che i due mercati, soprattutto quello ortofrutticolo, svolgono ai fini
dell'approvvigionamento alimentare della città, ritenuto prioritario anche nei recenti provvedimenti adottati dal Governo nazionale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo scopo è infatti quello di conciliare l'attività con le disposizioni di Roma. Il governo nei giorni scorsi ha infatti disposto che "i mercati coperti in analogia dei centri commerciali o dei supermercati possono restare aperti ad eccezione dei giorni festivi e prefestivi ma devono contingentare le entrate dei clienti per garantirne la distanza di sicurezza. I mercati all’aperto invece devono restare chiusi poiché non sarebbe possibile regolare l’afflusso delle persone".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento