rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

"Coronavirus, mascherine per tutti i siciliani": mozione approda all'Ars

Lo annuncia, con riferimento alla seduta del Parlamento di domani, Eleonora Lo Curto, capogruppo Udc: "Occorre che il governo Musumeci si faccia carico di un'attività di supervisione nelle forniture"

"Il progressivo alleggerimento delle misure varate per fronteggiare l'epidemia da Coronavirus imporrà per lungo tempo l'uso di mascherine e guanti a tutti i cittadini. Occorre che il governo Musumeci si faccia carico di un'attività di supervisione nelle forniture che garantisca a tutti i siciliani la possibilità di dotarsi dei dispositivi di protezione individuale. Per questa ragione chiedo che si avvii una distribuzione capillare delle mascherine in tutte le farmacie della regione che potranno venderle ad un prezzo predeterminato, fuori da qualsiasi speculazione". Così in una nota Eleonora Lo Curto, capogruppo Udc all'Ars.

"Si prospetta una fase in cui il distanziamento sociale, nell'uscita dal lockdown, sarà la regola per molti mesi - aggiunge -. È, dunque, un diritto di ciascuno potersi fornire di Dpi senza ritardi a garanzia della propria e dell'altrui salute. Nell'approvvigionamento controllato delle mascherine si tenga conto ovviamente degli stock da garantire senza soluzione di continuità a tutto il personale sanitario siciliano". Lo Curto annuncia per la seduta del Parlamento di domani la presentazione di un'apposita mozione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Coronavirus, mascherine per tutti i siciliani": mozione approda all'Ars

PalermoToday è in caricamento