Coronavirus, l'Opi dona cinquemila mascherine agli infermieri in prima linea

Sono state destinate ai reparti Covid-19 dell’ospedale Civico, di Villa Sofia–Cervello, del Policlinico e dell’ospedale di Partinico. Alcune sono state consegnate anche ai colleghi impegnati nei principali pronto soccorso e a quanti svolgono assistenza domiciliare

Cinquemila mascherine FFP2 sono state donate dall'Ordine delle professioni infermieristiche di Palermo ai reparti Covid-19 dell’ospedale Civico, di Villa Sofia – Cervello, del Policlinico e dell’ospedale di Partinico. Alcune sono state consegnate anche ai colleghi impegnati nei principali pronto soccorso di Palermo città e della provincia e agli infermieri che operano sul territorio e che svolgono assistenza domiciliare. "Conosciamo le difficoltà dei nostri colleghi che operano in prima linea e sappiamo quanto sia importante avere sempre a disposizione adeguati dispositivi di protezione individuale che dovrebbero essere cambiati almeno ad ogni turno. Così, per contribuire a evitare il ritorno delle difficoltà di reperimento di mascherine FFP2 riscontrate nelle scorse settimane, abbiamo deciso di fare la nostra parte, acquistando e donando cinquemila mascherine", dice il presidente Opi Palermo Franco Gargano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un’altra consistente fornitura di mascherine - aggiunge il presidente dell'ordine degli infermieri di Palermo - è arrivata dalla Fnopi che ha destinato alle Opi di ciascun capoluogo di regione un grosso quantitativo di mascherine. Nel caso della Sicilia all’Opi di Palermo sono arrivate ben 35 mila mascherine che verranno redistribuite a tutte le Opi provinciali, ciò ad ulteriore dimostrazione della grande attenzione che l'ordine professionale rivolge, oggi più che mai, ad ogni singolo infermiere impegnato nella lotta contro il Covid-19".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

  • "Ho ucciso io quella donna cinque anni fa: le ho stretto una corda al collo per sei minuti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento