menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, aiuti dalla Cina: Tianjing invia migliaia di mascherine al Buccheri La Ferla

L'iniziativa è della società Yi Bai Jian Sino-Italian Innovation Center con la collaborazione della dottoressa Valeria Grasso del Ministero della Salute

La Società Yi Bai Jian Sino-Italian Innovation Center della città di Tianjing, in Cina, grazie alla collaborazione della dottoressa Valeria Grasso del Ministero della Salute, ha individuato la provincia romana dei Fatebenefratelli, titolare dell’Ospedale Buccheri La Ferla di Palermo e dell’Ospedale San Pietro Fatebenefratelli di Roma per una donazione di 20 mila mascherine in favore dei più bisognosi sul territorio interessato e test diagnostici per il Covid–19. "Da oggi - fanno sapere dal Buccheri La Ferla - nasce anche una collaborazione clinico-scientifica con tutti i medici delle strutture interessate tra la Repubblica Cinese e la provincia romana dei Fatebenefratelli per la condivisione di protocolliterapeutici per sconfiggere la diffusione del virus. A tal fine saranno programmate videoconferenze tra le parti interessate". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e Società

Festival di Sanremo: il testo della canzone "Amare" de La Rappresentante di Lista

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento