Anche l'Ismett si mobilita contro il Coronavirus: al via la selezione di medici

L'Istituto cerca specialisti e specializzandi in Anestesia e rianimazione, Medicina d’Urgenza, Cardiochirugia, Chirurgia toracica, Malattie dell’apparato respiratorio. Diverse le tipologie di contratto disponibili. Coma partecipare

L'Ismett

Per fare fronte all'emergenza Coronavirus anche l'Ismett e le divisioni italiane della University of Pittsburgh Medical Center ampliano l'organico. E' stata avviata la procedura di selezione per medici specialisti e specializzandi. Le discipline richieste sono: Anestesia e rianimazione, Medicina d’urgenza, Cardiochirugia, Chirurgia toracica, Malattie dell’apparato respiratorio.

I contratti offerti sono diversi - da incarichi di lavoro autonomo a collaborazione coordinata e continuativa - e, si legge nel bando, "saranno commisurati a titoli, esperienza e competenze dei candidati prescelti. Il trattamento economico tiene conto del tipo di attività ed è pertanto di sicuro interesse".

L'istituto precisa che l’avviso "rimane aperto sino a copertura delle necessità clinico assistenziali connesse all’epidemia Covid-19". Il bando integrale si trova al link https://www.ismett.edu/it/job-date/medici-progetto-covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • "Cocktail in mano e mascherine al gomito": due pub chiusi per violazione norme anti Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento