rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Coronavirus, chiamati a raccolta tutti i medici di Palermo

Il presidente dell'Ordine, Toti Amato, ha invitato i colleghi a partecipare a un incontro a Villa Magnisi per discutere dell'emergenza: "In Italia i contagi sono raddoppiati in 24 ore"

Il presidente dell'Ordine dei Medici di Palermo, Toti Amato, quale componente del consiglio direttivo della Fnomceo (Federazione nazionale degli Ordini dei medici), attraverso una nota ha invitato tutti i medici a partecipare all'incontro di oggi, lunedì 24 febbraio, per discutere sull'emergenza da Coronavirus. L'appuntamento è alle 19 a Villa Magnisi, sede dell'Omceo di Palermo.

“In Italia i contagi sono raddoppiati in 24 ore, colpendo medici, operatori sanitari e infermieri – ha detto Amato - . La condizione straordinaria impone che tutti i medici conoscano i protocolli operativi regionali e ministeriali per la gestione del virus, ma per prestare assistenza ai pazienti è indispensabile che per primi siano i medici e gli operatori sanitari a lavorare in piena sicurezza”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, chiamati a raccolta tutti i medici di Palermo

PalermoToday è in caricamento