rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Furti al Policlinico, i sindacati: "Sicurezza per tutti i lavoratori, aumentare subito il servizio di vigilanza"

Una lettera è stata spedita ieri dal sindacato al Prefetto, al rettore, al direttore sanitario Aoup e a tutti i lavoratori dell'azienda Policlinico

Furti ripetuti nei reparti del  Policlinico: la Flc Cgil Palermo, la Fp Cgil Palermo e la Cgil Palermo  chiedono al rettore e alla direzione dell'Aoup di intensificare la vigilanza all'interno dell'azienda ospedaliera universitaria “Paolo Giaccone”. “Tutto il personale dell’azienda Policlinico,  già in prima linea in questo periodo di grande emergenza, e al quale va il nostro  ringraziamento per l'enorme lavoro che sta svolgendo, non può e non deve essere facile preda di malviventi che ormai dall’inizio di questa emergenza agiscono indisturbati nella notte tra i viali e dentro i reparti del Policlinico”, dichiarano in una nota congiunta i segretari generali della Flc Cgil Palermo Fabio Cirino, il segretario  Fp Cgil Palermo Giovanni Cammuca e il segretario generale Cgil Palermo Enzo Campo. 

“E’ evidente – aggiungono Cirino, Cammuca e Campo - che questo stato di cose non può essere più tollerato. Con enorme sgomento e fortissima preoccupazione abbiamo appreso  dell’ennesimo episodio di criminalità all’interno del nostro Policlinico, il terzo in tre giorni. Anche stanotte i soliti ignoti hanno fatto irruzione all’interno dei locali del Dipartimento Promise (Igiene e Microbiologia) e, così come accaduto nei giorni scorsi in altri reparti, hanno devastato armadietti e cassetti, perfino la macchinetta delle merendine, prelevando ogni tipo di oggetti, denaro, effetti personali etc.”.         

Una lettera è stata spedita ieri dal sindacato al Prefetto, al rettore, al direttore sanitario Aoup e a tutti i lavoratori dell'azienda Policlinico.  Il sindacato della Scuola e dell'Università, la Funzione pubblica e la Cgil Palermo chiedono, con l'urgenza dettata dal momento, di intensificare la vigilanza all’interno del Policlinico, “anche eventualmente chiedendo l'intervento del Prefetto e aumentando il contingente di guardia in servizio. “Non vorremmo mai, infatti – aggiungono Cirino, Cammuca e Campo -  che questa escalation possa sfociare in episodi ancora  più gravi e che si possa mettere ancora più a repentaglio la sicurezza di lavoratori, che in questi giorni con abnegazione e senso del dovere continuano a svolgere il loro lavoro”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti al Policlinico, i sindacati: "Sicurezza per tutti i lavoratori, aumentare subito il servizio di vigilanza"

PalermoToday è in caricamento