menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo spogliatoio di Chirurgia dopo la "visita" dei ladri (foto tratta da Facebook)

Lo spogliatoio di Chirurgia dopo la "visita" dei ladri (foto tratta da Facebook)

Furti al Policlinico, i sindacati: "Sicurezza per tutti i lavoratori, aumentare subito il servizio di vigilanza"

Una lettera è stata spedita ieri dal sindacato al Prefetto, al rettore, al direttore sanitario Aoup e a tutti i lavoratori dell'azienda Policlinico

Furti ripetuti nei reparti del  Policlinico: la Flc Cgil Palermo, la Fp Cgil Palermo e la Cgil Palermo  chiedono al rettore e alla direzione dell'Aoup di intensificare la vigilanza all'interno dell'azienda ospedaliera universitaria “Paolo Giaccone”. “Tutto il personale dell’azienda Policlinico,  già in prima linea in questo periodo di grande emergenza, e al quale va il nostro  ringraziamento per l'enorme lavoro che sta svolgendo, non può e non deve essere facile preda di malviventi che ormai dall’inizio di questa emergenza agiscono indisturbati nella notte tra i viali e dentro i reparti del Policlinico”, dichiarano in una nota congiunta i segretari generali della Flc Cgil Palermo Fabio Cirino, il segretario  Fp Cgil Palermo Giovanni Cammuca e il segretario generale Cgil Palermo Enzo Campo. 

“E’ evidente – aggiungono Cirino, Cammuca e Campo - che questo stato di cose non può essere più tollerato. Con enorme sgomento e fortissima preoccupazione abbiamo appreso  dell’ennesimo episodio di criminalità all’interno del nostro Policlinico, il terzo in tre giorni. Anche stanotte i soliti ignoti hanno fatto irruzione all’interno dei locali del Dipartimento Promise (Igiene e Microbiologia) e, così come accaduto nei giorni scorsi in altri reparti, hanno devastato armadietti e cassetti, perfino la macchinetta delle merendine, prelevando ogni tipo di oggetti, denaro, effetti personali etc.”.         

Una lettera è stata spedita ieri dal sindacato al Prefetto, al rettore, al direttore sanitario Aoup e a tutti i lavoratori dell'azienda Policlinico.  Il sindacato della Scuola e dell'Università, la Funzione pubblica e la Cgil Palermo chiedono, con l'urgenza dettata dal momento, di intensificare la vigilanza all’interno del Policlinico, “anche eventualmente chiedendo l'intervento del Prefetto e aumentando il contingente di guardia in servizio. “Non vorremmo mai, infatti – aggiungono Cirino, Cammuca e Campo -  che questa escalation possa sfociare in episodi ancora  più gravi e che si possa mettere ancora più a repentaglio la sicurezza di lavoratori, che in questi giorni con abnegazione e senso del dovere continuano a svolgere il loro lavoro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento