Cronaca Via Evangelista Giovanni Di Blasi, 78

Focolaio in una casa di riposo alla Noce : 33 anziani, 4 suore e 5 operatori positivi al virus

Tra i contagiati anche una donna di 102 anni, anche lei ospite dell'Istituto figlie della misericordia e della croce di via Evangelista Di Blasi. Per confermare il dato, dopo i test rapidi, l'Asp ha disposto l'esecuzione del tampone molecolare

L'Istituto figlie della misericordia e della croce

Ancora un focolaio in una casa di riposo. Trentatré dei 51 ospiti dell’Istituto figlie della misericordia e della croce di via Evangelista di Blasi sono risultati positivi al tampone rapido, così come 5 operatori (su 21) e 4 suore. Quasi tutti sono risultati asintomatici. Gli altri operatori e i volontari del servizio civile sono risultati negativi e rimandati a casa in isolamento fiduciario.

Per confermare il dato domani verranno eseguiti i tamponi molecolari dell’Asp, che arriverebbero a diversi giorni dal primo caso conclamato. Nel vuoto i numerosi appelli lanciati dall'istituto per richiedere rinforzi di personale sanitario. Nella struttura restano in servizio 8 operatori fra cui i 5 contagiati, e le tre suore infermiere, anche loro colpite dal virus.

Tra gli ospiti anziani con diverse patologie, anche gravi, pure una donna di 102 anni. Apprensione tra i familiari, la maggior parte dei quali sarebbe stata avvisati dei contagi appena 2 giorni fa con un messaggio inviato tramite smartphone. Ma già l'ingresso nella casa di riposo era stato interdetto ai parenti da ottobre a causa delle restrizioni sanitarie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio in una casa di riposo alla Noce : 33 anziani, 4 suore e 5 operatori positivi al virus

PalermoToday è in caricamento