Coronavirus, l'ex Imi di via Rampolla diventa Covid hospital: sopralluogo di Musumeci

La struttura - un tempo istituto materno infantile - potrà ospitare fino a 60 pazienti, con 24 posti riservati a persone in condizioni critiche, tra cui 14 di terapia intensiva e 10 di sub-intensiva ventilata. I restanti posti sono destinati a pazienti sintomatici

Il sopralluogo di Musumeci

Sopralluogo del presidente della Regione Nello Musumeci, oggi pomeriggio, all'ex Istituto materno infantile di Palermo. Il governatore, insieme con l'assessore alla Salute Ruggero Razza, ha visitato il centro che diventerà, nel Piano straordinario approntato dalla Regione, una delle strutture sanitarie di accoglienza per pazienti affetti da Covid-19.

L'ex Imi potrà ospitare fino a sessanta pazienti, con 24 posti riservati a soggetti in condizioni critiche, tra i quali 14 di terapia intensiva e 10 di sub-intensiva ventilata. I restanti posti sono destinati a pazienti sintomatici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La struttura di via Cardinale Rampolla, inattiva dal 2008, è stata riqualificata in questi ultimi mesi, con una decisa accelerazione nelle ultime settimane, in concomitanza con l’incremento della diffusione del contagio nell’Isola. L’iniziativa del governo Musumeci lascerà alla città di Palermo, cessata l’emergenza Covid-19, una realtà sanitaria moderna ed efficiente, importante punto di riferimento per il capoluogo e la sua provincia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento