menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piano nazionale di prevenzione vaccinale, nominato un palermitano tra gli esperti

Il ministero della Salute ha scelto Claudio Costantino, ricercatore dell’Università degli Studi di Palermo. Ecco di cosa si occuperà

La direzione generale della prevenzione sanitaria del Ministero della Salute ha nominato il palermitano Claudio Costantino nel panel di esperti per la stesura del piano nazionale di prevenzione vaccinale 2021-2025.

Costantino, ricercatore dell’Università degli Studi di Palermo in “Igiene generale ed applicata” nel dipartimento Promise - Promozione della Salute, Materno-Infantile, di Medicina interna e Specialistica di eccellenza “G. D’Alessandro” e dirigente medico della Unità di Epidemiologia clinica con Registro tumori della provincia di Palermo presso il Policlinico di Palermo, e unico rappresentante siciliano al tavolo di lavoro nazionale. 

Gli esperti nominati nel gruppo di lavoro coordineranno a livello centrale la predisposizione del nuovo piano nazionale di prevenzione vaccinale 2021-2025 coerente alle strategie europee ed internazionali; inoltre effettueranno una revisione delle evidenze scientifiche e una valutazione delle raccomandazioni pubblicate dal Nucleo strategico del gruppo tecnico consultivo nazionale sulle vaccinazioni (Nitag, national immunization technical advisory group). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento