Coronavirus, Sunia Palermo: "Dal Comune risposta inadeguata"

Il segretario palermitano del sindacato unitario nazionale inquilini e assegnatari Zaher Darwish: "Invitiamo gli enti statali, a partire dal governo della città, a riavviare il confronto costante"

Zaher Darwish

"Sembra che la pandemia del Coronavirus non abbia avuto effetti drastici unicamente sulla salute e sulla vita dei cittadini, ma gli effetti sono stati altrettanto gravi anche sul dialogo costruttivo che avrebbero dovuto avviare gli enti statali con la rappresentanza sociale nel Paese e, più precisamente, l'amministrazione cittadina con la quale è mancato il confronto con i sindacati della casa". Così il segretario del Sunia Palermo Zaher Darwish.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo intervenuti su diverse tematiche connesse, come la questione delle centinaia di senza fissa dimora, sui cittadini cosiddetti Irreperibili, un migliaio di famiglie, ma anche sul sostegno all'affitto per centinaia di famiglie in forti difficoltà economiche - aggiunge - ma anche sugli organismi come l'Osservatorio per l'emergenza abitativa, oppure l'Agenzia sociale per la casa, istituiti presso il Comune e che avrebbero dovuto avere un ruolo fondamentale nel sostegno ai più disagiati. La risposta è stata del tutto inadeguata. Invitiamo pertanto gli enti statali, a partire dal governo della città, a riavviare il confronto costante nel merito con il sindacato il quale potrà dare un importante contributo alla rinascita della città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento