Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Cina dal grande cuore: impresa regala ventimila mascherine al Comune

I dpi, su espressa volontà del donante, saranno dati alle fasce più disagiate della popolazione. Contestualmente, verranno regalati all'ospedale Buccheri La Ferla 6.800 occhiali e duemila visiere protettive

Ancora un gesto di generosità dalla Cina verso Palermo. Martedì 7 luglio a Villa Niscemi avrà luogo la cerimonia di consegna di ventimila mascherine monouso non chirurgiche, donate al Comune dalla società cinese Yibaijian Sino-Italian Innovation Center Ltd.che ha sede a Tianjing.

I dpi, su espressa volontà del donante, saranno dati alle fasce più disagiate della popolazione. Contestualmente, verranno donati all'ospedale Buccheri La Ferla 6.800 occhiali e duemila visiere protettive.

La donazione si inserisce nell'ambito di una più ampia forma di collaborazione, che vede nella città di Palermo il suo punto di riferimento e di cui si è discusso nel corso di due videoconferenze in cui sono state trattate anche questioni connesse ai protocolli medici utilizzati a Wuhan e legati al fenomeno dell'emergenza epidemiologica Covid-19.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cina dal grande cuore: impresa regala ventimila mascherine al Comune

PalermoToday è in caricamento