rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Libertà

Santoro: "Il decreto del governo ha lasciato fuori gli avvocati da ogni forma di sostegno"

Il commento dell'ex assessore comunale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il “decretino” ha lasciato fuori gli avvocati!! Nessuna indennità per gli avvocati e per tutti i professionisti, titolari di partita iva, obbligatoriamente iscritti alle casse previdenza. Questo la dice lunga sulla sensibilità di questo governicchio nei confronti degli avvocati, i quali a causa dell’emergenza hanno dovuto sostanzialmente chiudere gli studi legali, anche in ragione del corretto rinvio di tutte le udienze, subendo una perdita netta delle proprie entrate ma sopportando ugualmente le spese fisse dell’attività. Questo la dice lunga sulla scarsa considerazione serbata nei confronti degli avvocati dal governo giallo/rosso e in particolare dal Ministro Bonafede , improvvisamente scomparso dalla scena. Si tratta di scelte governative ben precise che trovano le proprie radici nell’odio sociale nutrito dai 5 stelle e dal PD nei confronti dei liberi professionisti secondo vecchi schemi vetero-comunisti !!!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santoro: "Il decreto del governo ha lasciato fuori gli avvocati da ogni forma di sostegno"

PalermoToday è in caricamento