rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus, controlli dei vigili: momenti di tensione a Mondello, denunciato un giovane

Si tratta di un pluripregiudicato di 24 anni che aveva rifiutato di fornire le proprie generalità. Per 12 persone invece è scattata la contestazione "dello spostamento senza giustificato motivo", tra cui sette persone assembrate davanti a un'attività commerciale

Sono stati 93 i controlli effettuati ieri dalle pattuglie della polizia municipale impegnate nei controlli sul rispetto delle norme di contrasto alla diffusione del Covid-19. "Dai controlli - dicono dal comando di via Dogali - è emerso un generale rispetto delle prescrizioni, con alcuni casi isolati di violazione. Solo in un caso, a Mondello, si sono verificati dei momenti di tensione, quando un cittadino, risultato poi essere un pluripregiudicato ventiquattrenne, ha rifiutato di fornire le proprie generalità ed ha opposto resistenza ai controlli, costringendo gli agenti al fermo e all'accompagnamento presso il locale commissariato della polizia". L'uomo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

Per 12 persone invece è scattata la contestazione "dello spostamento senza giustificato motivo", tra cui sette persone assembrate in prossimità di un'attività commerciale sottoposta a sua volta a controlli. Sempre a Mondello, un venditore ambulante è stato sanzionato, e la sua merce sequestrata, per assenza delle necessarie autorizzazioni alla vendita.  

"Grazie ai palermitani che condividendo il rispetto dei divieti hanno avuto ed avranno doveroso rispetto della salute - ha detto il sindaco Leoluca Orlando - ed allo stesso tempo voglio ringraziare ed esprimere il mio apprezzamento per tutte le forze dell'ordine. Continueremo a vigilare convinti che non mancherà il contributo determinante dei cittadini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, controlli dei vigili: momenti di tensione a Mondello, denunciato un giovane

PalermoToday è in caricamento