Controlli anti Covid dei vigili urbani: chiusi due negozi, multe per circa 7 mila euro

E' questo il bilancio delle attività svolte dalla polizia municipale. Scovato un panificio abusivo in via Plescia e una rivendita di generi alimentari di piazza Ingastone aperta malgrado il divieto nei giorni festivi. Disposta la chiusura

Le pattuglie della Polizia Municipale sono state oggi impegnate nel controllo del territorio e del rispetto delle prescrizioni di prevenzione sanitaria della diffusione del Covid-19.

I controlli si sono svolti in diverse zone della città e sono stati finalizzati sia alla verifica del rispetto della chiusura degli esercizi commerciali sia alla verifica della legittimità degli spostamenti di singoli cittadini. Un'attività di produzione e vendita abusiva di pane è stata individuata e sanzionata in via Plescia, dove è risultato attivo un panificio sprovvisto della necessaria documentazione. Sono stati sequestrati circa 200 chili di prodotti e all'esercente sono state sanzioni per circa 6.500 euro derivanti dalla violazione della normativa sanitaria, di quella amministrativa e per l'abbandono senza giustificato motivo della propria abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In piazza Ingastone, un altro esercizio commerciale dedito alla vendita di alimentari è stato sanzionato per 400 euro e con la chiusura coattiva di 5 per violazione del divieto di apertura nei giorni festivi. Anche in questo caso, l'esercente è stato anche multato per violazione del divieto di lasciare l'abitazione senza giustificato motivo. Infine, in via Montalbo un cittadino è stato multato per 400 euro per spostamento senza giustificato motivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Vendono frutta e verdura con il reddito di cittadinanza in tasca, nei guai 2 fratelli

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento