menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli anti Covid al Borgo, multa da 7 mila euro e sequestro per un market: denunciato il gestore

Durante un sopralluogo i vigili hanno accertato che era in corso la somministrazione di alimenti e bevande alcoliche e super alcoliche al banco, all'interno e all'esterno del locale, vietata oltre le 18. L'attività era sprovvista di autorizzazioni

Maxi multa da 7 mila euro e sequestro per un market del Borgo Vecchio. Queste le sanzioni comminata dagli agenti del nucleo controllo attività economiche e produttive della polizia municipale, che hanno anche denunciato il gestore. Durante un sopralluogo - finalizzato al controllo del rispetto delle misure di contenimento al Covid - i vigili hanno accertato che era in corso l’attività di somministrazione di alimenti e bevande alcoliche e super alcoliche al banco, all’interno e nell’area esterna di pertinenza del locale, vietata oltre le 18.

"Il locale - si legge in una nota della polizia municipale - è stato posto sotto sequestro cautelare amministrativo di giorni 5 e il gestore è stato sanzionato per inottemperanza alla sospensione delle attività dei servizi di ristorazione con verbale di 400 euro. Inoltre, l’esercente del market è stato multato in quanto sprovvisto della prescritta autorizzazione per la somministrazione di alimenti e bevande con verbale di 5 mila euro. Nei confronti dello stesso gestore è scattata la comunicazione di notizia di reato, perché somministrava bevande alcoliche a un minore di anni diciotto ed è stato multato con verbale di 333,33 euro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento