Turista positiva al Covid a Trabia, scatta l'isolamento domiciliare

Si tratta di una donna straniera, che adesso è in un'abitazione con i propri familiari. Il caso reso noto dal sindaco Leonardo Ortolano: "Nessuna preoccupazione, attivate tutte le misure del caso. Ai cittadini dico di essere prudenti e rispettare le regole anticontagio"

Ancora un caso di Covid-19 in provincia di Palermo. Dopo Capaci, dove ieri è stata accertata la positività di una donna, è la volta di Trabia. Ad avere contratto il virus è una turista straniera. A renderlo noto è il sindaco Leonardo Ortolano, che rassicura i cittadini ma allo stesso tempo li esorta a rispettare le norme anti contagio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In un video pubblicato su Facebook il primo cittadino spiega che "è stato segnalato dall'Asp di Palermo un caso positivo nel territorio comnunale. Si tratta di una turista che adesso è in un'abitazione in isolamento con i familiari. Si tratta di stranieri che non hanno avuto contatti con altre persone". Ortolano da un lato chiarisce che "non c'è motivo di preoccupazione, perchè sono state attivate tutte le misure opportune", dall'altro rivolge un appello ai cittadini perchè siano prudenti. "Il caso non deve destare preoccupazione - spiega - ma ci dice che ancora facciamo i conti con il virus. Vi chiedo di rispettare le regole e le ordinanze in vigore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento