Un nuovo caso di Coronavirus a Termini Imerese: "No allarmismo ma rispettiamo le regole"

A renderlo noto è stato il commissario straordinario, Antonio Lo Presti, che si rivolge "a tutti i cittadini affinchè collaborino per evitare le già conosciute misure restrittive che di fatto impedirebbero le normali attività"

Il Covid continua a diffondersi anche in provincia. Un nuovo caso è stato registrato a Termini Imerese e a renderlo noto è stato il commissario straordinario, Antonio Lo Presti. "Purtroppo - si legge in una nota - già da tempo nel circondario si registrano nuovi casi che, senza inutili allarmismi, ci invitano a rispettare con maggiore scrupolo e senso di responsabilità le norme ministeriali e regionali per contenere la diffusione del virus".

Il commissario si rivolge "a tutti i cittadini affinchè collaborino nel rispettare le regole al fine di evitare le già conosciute misure restrittive che di fatto impedirebbero le normali attività soprattutto in questo momento di riapertura delle scuole e ritorno alla normalità di tutte le realtà sociali e produttive".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento