menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, aumentano i contagi in provincia: nuovi casi a Villabate e Pioppo

A renderlo noto sono i sindaci, che hanno scelto di avvisare la cittadinanza con dei post su Facebook. L'Asp ha già avviato il tracciamento dei contatti e lo screening per le persone entrate a contatto con i positivi

Aumenta ancora il numero dei positivi al Coronavirus nel Palermitano. I sindaci di Villabate e di Monreale hanno infatti annunciato la presenza di alcune persone contagiate nei rispettivi territori.

"Mi dispiace informare la cittadinanza - scrive il sindaco di Villabate, Vincenzo Oliveri - che nel nostro territorio si sono verificati altri due casi di Coronavirus all'interno di altro gruppo familiare. Sono stati già attivati tutti i servizi per individuare e isolare i soggetti che hanno avuto contatti con i due contagiati al fine di farli sottoporre a tampone. Augurandoci che non si sia in presenza di un nuovo focolaio, si raccomanda di non trascurare le misure di protezione personale".

Coronavirus, altri 65 nuovi casi in Sicilia: Palermo la provincia più colpita

Nel Monrealese invece l'attenzione è concentrata sulla frazione di Pioppo. Il primo cittadino di Monerale, Alberto Arcidiacono precisa che "a Pioppo si sono accertati tre casi, attraverso l’Asp sono stati ricostruiti tutti i contatti e si sta procedendo alla verifica dei tamponi. Qualcuno già esitato è negativo. È chiaro che dobbiamo convivere con il problema affrontandolo però senza timori ma con grande senso di responsabilità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento