Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Monreale

Coronavirus, aumentano i contagi in provincia: nuovi casi a Villabate e Pioppo

A renderlo noto sono i sindaci, che hanno scelto di avvisare la cittadinanza con dei post su Facebook. L'Asp ha già avviato il tracciamento dei contatti e lo screening per le persone entrate a contatto con i positivi

Aumenta ancora il numero dei positivi al Coronavirus nel Palermitano. I sindaci di Villabate e di Monreale hanno infatti annunciato la presenza di alcune persone contagiate nei rispettivi territori.

"Mi dispiace informare la cittadinanza - scrive il sindaco di Villabate, Vincenzo Oliveri - che nel nostro territorio si sono verificati altri due casi di Coronavirus all'interno di altro gruppo familiare. Sono stati già attivati tutti i servizi per individuare e isolare i soggetti che hanno avuto contatti con i due contagiati al fine di farli sottoporre a tampone. Augurandoci che non si sia in presenza di un nuovo focolaio, si raccomanda di non trascurare le misure di protezione personale".

Coronavirus, altri 65 nuovi casi in Sicilia: Palermo la provincia più colpita

Nel Monrealese invece l'attenzione è concentrata sulla frazione di Pioppo. Il primo cittadino di Monerale, Alberto Arcidiacono precisa che "a Pioppo si sono accertati tre casi, attraverso l’Asp sono stati ricostruiti tutti i contatti e si sta procedendo alla verifica dei tamponi. Qualcuno già esitato è negativo. È chiaro che dobbiamo convivere con il problema affrontandolo però senza timori ma con grande senso di responsabilità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, aumentano i contagi in provincia: nuovi casi a Villabate e Pioppo

PalermoToday è in caricamento